LUGLIO 2022: I PINOLI

Abbiamo la fortuna di abitare in una città che ha un grande parco naturale ed un litorale marino dove la macchia mediterranea ha una vasta estensione ed il pino  rappresenta una delle piante
caratteristiche . I suoi ombrelli verdeggianti offrono riparo anche nei periodi estivi in cui la calura si fa più
sentire , insieme al profumo della ragia sprigionata dalla corteccia ed ai gustosi pinoli.
E’ in estate che le pigne ( o pine ) si aprono e lasciano cadere i semi che possiamo raccogliere nel terreno
passeggiando sotto le chiome . Ci vuole un po’ di pazienza per farne un bel mucchietto ed altrettanta per
schiacciare il guscio legnoso con il martello ed estrarne l’inconfondibile seme.
Operazione comunque sempre molto apprezzata dai bambini!

Ecco alcune foto

Approfondimenti
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.